You are here: Home -  Blazer Estate di anomalie cerebrali in T2 pesate

Blazer Estate di anomalie cerebrali in T2 pesate

Blazer Estate

Presenza di MRI anomalie cerebrali nei pazienti con Sindrome della Fatica Cronica (CFS) è stato determinato e il profilo di anomalie MRI è stata confrontata tra i 39 CFS pazienti, 18 con (CFS-Psych) e 21 senza (CFS-No Psych) un DSM-III diagnosi R Asse I psichiatrico dal insorgenza della malattia, Nike Blazer Rosa Milano e 19 controlli sani, sedentari (HC). Due neuroradiologi, non vedenti di appartenenza a un gruppo, a parte leggere i film MR utilizzando un protocollo dettagliato per valutazione e classificazione cambiamenti del segnale anormali. Quando i risultati sono stati incongruenti, i due neuroradiologi sono incontrati per cercare di raggiungere il consenso, altrimenti un terzo neuroradiologo ha valutato le immagini RM e servito come un tie-breaker. Il gruppo CFS-No Psych ha mostrato un numero significativamente maggiore di anomalie cerebrali in T2 pesate rispetto ai gruppi CFS-Psych e HC. Cambiamenti cerebrali nel gruppo CFS-No Psych consistevano per lo più di piccole, puntiformi, iperintensità della sostanza bianca sottocorticale, trovano prevalentemente nei lobi frontali. Nessuna differenza significativa è stata trovata quando entrambi CFS gruppi sono stati combinati e confrontati con il gruppo HC. L'uso di tecniche di stratificazione è una strategia importante nella comprensione della fisiopatologia della CFS. Questa patologia del lobo frontale, potrebbe spiegare il deterioramento cognitivo più grave riportato in Blazer Estate precedenza in questo sottogruppo di pazienti con CFS.
0 Commenti


Parlare la vostra mente