You are here: Home -  Nike Blazer Grigie fortemente sviluppati dai suoli in siti

Nike Blazer Grigie fortemente sviluppati dai suoli in siti

Nike Blazer Grigie

I suoli in casse a grana grossa su Pinedale (circa 20.000 anni) e Bull Lake (circa 140.000 anni) morene mostrano variaton significativo con la posizione della pista e l'età. I suoli sulla morena Pinedale sono per lo più non-calcarei Cryoborolls Typic con profili A / Bw / C che ispessiscono considerevolmente nel tratto discendente. Questi suoli sono poco sviluppati a causa della loro gioventù e alle instabili, ripida (fino a 24 °), le piste altamente Convexo-concave. I suoli sulla morena Bull lago sono per lo più Argic Cryoborolls con profili A / Bt / C. Questi suoli sono più fortemente sviluppati dai suoli in posizioni simili sulla morena Pinedale perché Nike Blazer Grigie la morena Bull lago è più vecchio e ha meno ripido (fino a 16 °), le piste più curve dolcemente. I terreni sulla morena Bull Lago contengono più di argilla, una maggiore percentuale di argilla pedogenetica, pietre più stagionato, più sesquiossidi gratuiti. Erosione e asciutto al vertice e della spalla siti convesse sulla morena Bull lago hanno portato in terreni sottili con minime orizzonti argillic; questi suoli sono solo leggermente più fortemente sviluppati dai suoli in siti analoghi sul molto più giovane Pinedale morenico. Al contrario, nei siti concave in posizione discendente terreni sulla morena Bull lago sono molto più fortemente sviluppate di terreni analoghi sulla morena Pinedale; lenta deposizione di materiale alterato, probabilmente trasportati da creep, ha agito in concomitanza con pedogenesi per formare terreni con Nike Vintage Blazer Black spessi orizzonti argillic omogenee. Il rapporto tra versante curvatura e proprietà del suolo su entrambi morene è indicata da correlazioni significative tra proprietà del suolo e la derivata seconda del profilo versante. Questa relazione è probabilmente dovuto principalmente alla interazione di formazione del suolo e scorrimento del suolo.
0 Commenti


Parlare la vostra mente