You are here: Home -  Nike Blazer Mid Prm hardware L algoritmo SVD scarta un vertice

Nike Blazer Mid Prm hardware L algoritmo SVD scarta un vertice

Nike Blazer Mid Prm

La maggior parte degli acceleratori grafici sprecano le prestazioni di valore sulla trasformazione vertici invisibili. Per Nike Blazer Vintage risolvere questo problema, abbiamo eseguito Ignora lato posteriore (BFC) prima di trasformare e di illuminazione (TnL). Il presente documento propone un algoritmo di decisione dei vertici sopravvissuto (SVD) per rimuovere vertici invisibili, e suggerisce anche una architettura del motore geometria che esegue all'inizio del BFC con l'algoritmo SVD. Questo approccio richiede meno overhead hardware. L'algoritmo SVD scarta un vertice solo se tutti i triangoli che condividono quel vertice sono invisibili nella maglia che rappresenta elenchi triangolo o strisce. L'hardware dedicato esegue all'inizio del BFC garantisce prestazioni migliori nel nostro approccio, in quanto si corre con i motori di vertex in parallelo. In particolare per un motore autonomo, si introduce un'architettura unificata chiamato il VP-Engine, in grado di eseguire le stesse attività del motore di vertice e anche gestire il precoce BFC. La nostra architettura è stato progettato utilizzando un simulatore di set di istruzioni con una libreria C ++ per la simulazione del ciclo-accurate. I primi BFC rimuove la metà dei vertici che si trasformano in approccio convenzionale, e come tale Nike Blazer Mid Prm le prestazioni del nostro architettura proposta è due volte più veloce al massimo. Anche con le operazioni sequenziali di anticipo BFC e tipici TnL, VP-motore è più veloce, mentre la lunghezza di un programma di vertici è maggiore di 24.
0 Commenti


Parlare la vostra mente