You are here: Home -  Nike Blazer Vintage Grigie come l EPA e DHA Un certo

Nike Blazer Vintage Grigie come l EPA e DHA Un certo

Nike Blazer Vintage Grigie

E 'ormai accettato che gli omega-3 acidi grassi polinsaturi, in particolare l'acido eicosapentaenoico (EPA; 20: 5Δ5,8,11,14,17) e acido docosaesaenoico (DHA, 22: 6Δ4,7,10,13,16,19) svolgere un ruolo importante in una serie di aspetti della salute umana, con pesci marini ricchi di questi acidi grassi benefici nostra fonte alimentare primaria. Tuttavia, indicare la pesca eccessiva e le preoccupazioni circa l'inquinamento dell'ambiente marino la necessità di sviluppare alternative, fonti sostenibili di acidi molto Nike Blazer Vintage Grigie grassi polinsaturi a catena lunga (VLC-PUFA) come l'EPA e DHA. Un certo numero di differenti strategie sono state considerate, con una delle piante transgeniche essendo più promettenti 'decodificato' per produrre questi cosiddetti oli di pesce. Notevoli progressi sono stati compiuti verso questo obiettivo e in questa recensione ci illustrerà i recenti successi nel dimostrare la produzione di omega-3 VLC-PUFA in piante transgeniche. Ci sarà anche riflettere su come questi oli arricchiti consentiranno lo sviluppo di prodotti alimentari nutrizionalmente-enhanced, adatti sia Blazer Basse Nere per ingestione umano diretto o per l'uso come mangime animale. In particolare, i requisiti di acquacoltura per omega-3 VLC-PUFA agirà come un potente motore per lo sviluppo di tali prodotti. Inoltre, la ricerca biotecnologica sulla sintesi di VLC-PUFA ha fornito nuove informazioni sulle complessità della acil-canalizzazione e trigliceridi biosintesi nelle piante superiori.
0 Commenti


Parlare la vostra mente